Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

In primo piano

Promozione: massima resa col minimo sforzo

Quando penso al periodo della promozione di un libro, quello che mi viene in mente è soprattutto la grande fatica che si fa. Una fatica non sempre ripagata. Ovvero, da una parte c'è il lavoro per far conoscere la propria opera, dall'altra i risultati quasi sempre inferiori rispetto agli sforzi.

Anima di carta va in pausa

Per scrivere ci vuole un pizzico di follia

Siete autori estroversi o introversi?

Gabriele Pavan presenta “Diario di Sabet”

Promuovi la tua copertina su “Art Over Covers”

9 motivi per NON leggere i miei romanzi