Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2019

Vincenzo Padovano presenta “Oltre ogni evidenza”

Un thriller è al centro della presentazione di libri che vi propongo quest'oggi. A parlarcene è come di consueto l'autore stesso del romanzo, Vincenzo Padovano.

5 luoghi comuni da sfatare sulla scrittura

In questo periodo mi capita spesso di riflettere sulla relatività di alcuni modi di pensare o affermazioni, che si tramandano da persona a persona e che hanno su Internet terreno fertile per attecchire, ma che andrebbero secondo me considerati in modo meno radicale. In particolare, nel mondo della scrittura ci sono determinati punti di vista che vengono spacciati per verità assolute, ma che in realtà non lo sono affatto.
Nella realtà infatti siamo tutti diversi, con il nostro bagaglio di esperienze, la nostra personalità, il nostro peculiare approccio alle cose, quindi non possono esistere verità incontrovertibili in un campo creativo come la scrittura. Per non parlare del fatto, che se qualcosa è valido in linea di massima, esistono comunque delle eccezioni.

Ilaria Vecchietti presenta “L’ultima chance...”

Ospite di oggi del blog è Ilaria Vecchietti per presentarci la sua ultima pubblicazione, il racconto intitolato “L’ultima chance...”. Lascio all'autrice la parola per scoprire di cosa si tratta.

Lontana dalla rete

È passato un po’ di tempo dal mio ultimo post e mi ritrovo oggi a riprendere il mano il blog non senza una dose di fatica, ma consapevole che a volte è indispensabile scrollarsi di dosso l’indolenza prima di scivolare in un blocco irreversibile di cui ci si può pentire.

I motivi della mia assenza dalla rete di queste ultime settimane sono svariati, e in particolare alcune circostanze impreviste e alquanto fastidiose mi hanno costretta a uscire dal mio nido e a occuparmi di questioni pratiche. Ciò ha ridotto notevolmente il tempo libero ma soprattutto le energie, tanto che è stato inevitabile abbandonare gradualmente la maggior parte delle solite attività.

Ma se voglio essere onesta, ai vari impegni e impedimenti si è anche aggiunta negli ultimi tempi una certa resistenza a riprendere contatto con il web in generale, i social, il blog e così via. Diciamo che la lontananza forzata mi ha portata a guardare il virtuale in modo più disincantato e a capire che molte delle attività a cui de…