Passa ai contenuti principali

Tanti auguri di un felice 2018 a ...


Quando leggerete questo post avremo già varcato la soglia del nuovo anno, anche se io sto scrivendo ancora nel 2017. Per bilanci e buoni propositi c'è ancora tempo, per il momento ci tengo a farvi i miei auguri di tanta felicità per questo 2018 nuovo di zecca.

In particolare un augurio speciale va a chi spende tempo e attenzione per leggere i miei post, a chi si sofferma a lasciare traccia del suo passaggio o a esprimere il suo pensiero con un commento. Chi mi viene a trovare spesso qui anche solo per dare un'occhiata. Chi mi appoggia con affetto. Chi mi offre con saggezza e generosità i suoi consigli, chi mi sostiene con la sua presenza. Chi sopporta con pazienza i miei ritardi, i miei silenzi, i miei umori altalenanti, la mia incostanza, le mie promesse mancate. Chi sa sempre quali parole usare per tirarmi su quando mi deprimo. Chi sa ascoltare le mie lamentele, le mie ansie, i miei crucci. Chi ha mi dà fiducia acquistando e leggendo i miei libri. Chi mi dona tempo ed energie facendo recensioni, chi mi offre con generosità i suoi spazi per promuovermi o darmi visibilità. Chi sa guardare con indulgenza e benevolenza oltre le mie incoerenze e le mie mancanze. Chi si fida del mio giudizio. Chi mi offre aiuto senza attendere nulla in cambio. Chi mi parla sempre con sincerità. Chi mi dimostra affetto in tanti modi diversi. Chi crede in me. Chi mi è vicino.

Ma ugualmente vorrei fare i miei auguri anche a chi mi cerca solo quando gli serve qualcosa, chi mi sottrae tempo, chi pretende senza dare mai nulla in cambio, chi ruba spudoratamente le mie idee e i miei testi, chi non commenta perché io non commento, chi non viene più qui perché non ha più interesse a farlo. Chi mi riempie di complimenti solo perché vuole qualcosa, chi mi tratta come una vetrina, chi mi considera solo uno sportello d'informazioni. Chi abusa della mia pazienza e disponibilità. Chi mi comunica di aver acquistato uno dei miei libri e un secondo dopo mi chiede un favore. Chi invade i miei spazi privati senza rispetto. Chi si offende per la mia sincerità. Chi mi giudica senza conoscermi. Chi mi ferisce con i suoi silenzi o le sue critiche. Chi mi fa promesse e mai le mantiene. Chi non ascolta e non legge ma è sempre pronto a polemizzare o sputare sentenze su ciò che dico. Chi mi tartassa con lo spam. Chi mi tormenta con le sue richieste. Chi mi vomita addosso i suoi problemi senza mai prestare ascolto ai miei.

Insomma, felice anno a tutti!

Commenti

  1. Auguroni Maria Teresa, speriamo in un 2018 pieno di scrittura e lettura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Shanon, ricambio gli auguri! Lettura e scrittura, due bellissimi propositi per questi mesi a venire ^_^

      Elimina
  2. Auguri anche a te ^_^ . Mi piace la positività di fare gli auguri anche a chi ti vuole male :D .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto ci provo a essere positiva, dura cinque minuti ma ci provo ;) Tantissimi auguri anche a te Mattia!

      Elimina
  3. Maria Teresa,
    dopotutto hai fatto un bilancio molto chiaro e dimostri la saggezza per affrontare un nuovo anno.
    Ti auguro un anno grandioso.

    Ciao,
    Renato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Renato, ricambio augurando anche a te un anno ricco di soddisfazioni e gioia!

      Elimina
  4. Tanti Auguri per quanto "chi" hai inserito in questo posto. Tante belle novità per quanti "chi" ho letto qui sopra.
    AUGURI PER UN FELICE 2018
    Grazie Rosario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosario, nella vita si è sempre circondati da persone belle e persone meno belle, l'importante è non dimenticarsi mai delle prime. Tanti cari auguri anche a te!

      Elimina
  5. Auguri Maria Teresa! Sei troppo buona a fare gli auguri anche ai secondi... magari auguriamogli di cambiare nel 2018! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, mi sembra un ottimo augurio! Di certo proverò a cambiare io nei loro confronti, almeno come proposito :) Tantissimi auguri di uno splendido 2018 a te

      Elimina
  6. Auguri a te Maria Teresa, animo gentile, generoso e competente. I tuoi "auguri anche" mi hanno fatto pensare: no, davvero tutta sta gente le sta addosso?" perché sì, capita anche a me, ma credo in maniera minore. Che tristezza. Che la forza si con te, dunque in questo neonato 2018.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sandra, che belle parole, sei troppo gentile ^_^ Eh sì, gli ultimi mesi sono stati un po' pesanti in questo senso, devo imparare a farmi scivolare le cose addosso... Tanti cari auguri anche a te!

      Elimina
  7. Hai scritto un post che apprezzo molto, quando ci vuole ci vuole! Un abbraccio grande Maria Teresa e buon nuovo anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già! Ti ringrazio molto Elena e ti auguro tanta felicità per l'anno nuovo :)

      Elimina
  8. Buon 2018 cara Maria Teresa, un abbraccio. Io spero in un anno migliore del precedente anzi non spero niente che è meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho avuto un fine anno non tanto bello, spiego la seconda parte del mio commento, magari ci scrivo un post ...sulle speranze del nuovo anno.

      Elimina
    2. Accidenti, mi dispiace davvero Giulia. Spero che non sia niente di grave e irrimediabile, e soprattutto ti auguro che il 2018 porti un miglioramento. Un abbraccio, tienici aggiornati...

      Elimina
  9. Eh... purtroppo non tutti sanno essere disinteressati, anzi... Ma credo che tu l'abbia presa con l'atteggiamento giusto :)
    Buon anno a te! Spero che non manchino le soddisfazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ci provo, ma a volte mi deprimo più che altro. Grazie e auguroni di un meraviglioso 2018!

      Elimina
  10. Bellissimi auguri, senza giudizi finali... ti mando i miei, di cuore. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto, Grazia, anche a te faccio tanti auguri per tutto!

      Elimina
  11. Chiunque passi a leggere sente fischiare le orecchie, sia che si ritrovi nella prima lista sia nell'ultima. E' un bellissimo modo iniziare l'anno in questa maniera, perché dimostra chi sei. Dunque buon anno che prosegua ciò che di buono ci ha condotto fin qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu dici? Secondo me a quelli della seconda lista non fischiano mai le orecchie! Ti faccio tantissimi auguri, Nadia, un abbraccio grande

      Elimina
  12. Silvana Amadeo2 gennaio 2018 15:31

    Un buon anno a te e a tutti i frequentatori del blog. Si prospetta per me un anno denso di impegni per via dei corsi di scrittura autobiografica in cui mi voglio cimentare,
    alle volte sono presente altre no; ma apprezzo i tuoi scritti ed è sempre piacevole scambiare opinioni con persone che sanno proporre quel qualcosa in più che manca nella vita di tutti i giorni.
    Apprezzo anche la tua accoglienza verso chi pensa solo a ricevere e non è particolarmente educato.
    Buon anno
    Buon anno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora augurissimi per i tuoi progetti, Silvana! I corsi di scrittura autobiografica penso siano molto interessanti, spero ci dirai di più una volta finiti.
      Grazie per gli auguri e per aver apprezzato il post :)

      Elimina
  13. Che post fantastico XD Tanti auguri, bellezza! Ti auguro un meraviglioso 2018 :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Serena ^_^ Tantissimi auguri anche a te, per la vita e per il tuo nuovo nato!

      Elimina
  14. " Tanti auguri a chi mi vomita addosso i suoi problemi! "
    Sei grande e in ritardo auguri di un felice anno nuovo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sharon! Ti rinnovo gli auguri di un felice 2018 ^_^

      Elimina
  15. Vedi, questi tuoi pensieri mi mostrano una persona in pace con tutte le fazioni umane possibili. Mi piace.
    Auguri a te di un anno ricco di soddisfazioni, salute e serenità. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, non del tutto in pace, ma quello sarebbe l'obiettivo in effetti ;)
      Grazie di cuore Luz, tantissimi auguri anche a te di un anno ricco di cose belle.

      Elimina
  16. Maria Teresa, non ho ancora letto niente di tuo, ma sono certo che lo farò. Mi ha notevolmete interessato la bella e argomentata recensione di Patricia Moll, che conosco da tempo e che so come la pensi in materia: più o meno come me. A me piace dire pane al pane e vino al vino. Se ti corrucci facilmente, tronca sul nascere questo tentativo di conoscenza da parte mia, giacché a me danno fastidio soltanto la villania gratuita, l'ignoranza e la presunzione.
    Poi puoi dirmi quel che vuoi: che non so scrivere, che non so tenere un pennello in mano, che non ci so fare con le donne....ma non ti azzardare a scrivere che non so giocare a tressette o a scopone scientifico che mi ti ingoio con tutte le scarpe.
    Ciò chiarito ti faccio i miei migliori auguri per il nuovo anno.
    VIN

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vincenzo, benvenuto e piacere di conoscerti. Dalla tua presentazione già mi sei simpatico! Patricia è una persona che stimo molto, quindi sono felice che tu abbia trovato interessante la sua recensione sul mio romanzo. Ti ringrazio per la visita e gli auguri, spero avremo modo di conoscerci meglio in futuro. Per ora ricambio gli auguri per il nuovo anno. Ciao!

      Elimina
  17. Anche se un po' in ritardo mi unisco agli altri per gli auguri. Cara Maria Teresa, l'anno che verrà sia pieno di sogni realizzati^_^.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Rosalia, ti rinnovo gli auguri anche per l'Epifania, un abbraccio!

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.

Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".

Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail nel testo del commento, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!

Info sulla Privacy

Policy Privacy di Google per chi commenta con un account Blogger o Google+