Passa ai contenuti principali

“Tra l'ombra e l'anima” è disponibile


Sono felicissima di annunciarvi che il mio nuovo romanzo è disponibile da oggi in esclusiva su Amazon. Chi lo ha prenotato nel periodo di preordine (grazie per la fiducia!) dovrebbe averlo già ricevuto, mentre chi volesse acquistarlo (in ebook o cartaceo) lo trova qui:
L'ebook è inoltre disponibile gratuitamente per chi ha l'abbonamento Kindle Unlimited.

Come già vi ho raccontato, “Tra l'ombra e l'anima” è la seconda edizione del mio primo romanzo (completamente riscritto), pubblicato dieci anni fa con il titolo  “I Custodi del Destino” e da tempo fuori catalogo.

Chi volesse leggere gratuitamente i primi capitoli può scaricare il pdf, oppure sfogliare l'anteprima di Amazon in fondo al post.


Trama

Da due anni la mia vita non è più la stessa. Visioni e memorie di eventi mai vissuti mi costringono a rintanarmi in casa. L’ossessione per un uomo sconosciuto – da me battezzato “il Visitatore” – minaccia il mio matrimonio. Né mio marito né il terapista al quale mi sono rivolta sono disposti a credermi. Solo Alba, una donna incontrata su Internet, sembra in grado di darmi delle risposte. Mi ha convinta che i miei strani ricordi appartengono a una vita precedente e che il Visitatore è un uomo in carne e ossa.
Ora però Alba è morta, forse assassinata da una misteriosa associazione, e io sono rimasta sola a cercare l’uomo delle mie visioni. Ma la rete di segreti che circondava Alba si sta stringendo pericolosamente intorno a me. E affrontare il passato che ho dimenticato è come gettare uno sguardo in un pozzo oscuro e senza fondo.

Ringraziamenti

Prima di tutto ringrazio chi lo ha letto in anteprima e già recensito, e in particolare Nadia Banaudi, Giulia Mancini, Elisa Elena Carollo, Patricia Moll, Nadia Pellegrino, Sharon Vescio. Ho cominciato a raccogliere i commenti in questa pagina. Devo dire che l'accoglienza e i tempi rapidi di lettura mi fanno ben sperare di aver investito bene il tempo della revisione 😊

Inoltre ho il piacere di segnalarvi alcuni post che parlano del romanzo, pubblicati in questi giorni:
Sono anche molto grata a chi ha segnalato l'uscita su un blog o condividendo il post su Facebook, dimostrando ancora una volta che la solidarietà tra autori non è una leggenda metropolitana.

Curiosità sul romanzo

Vi lascio con alcune di curiosità su questo romanzo:
  • Quando ho cominciato a riscriverlo avevo in mente alcuni specifici approfondimenti, ma poi la storia mi ha preso per mano e mi ha condotto a intensificare altri aspetti, in modo particolare quello psicologico e passionale. Credo quindi che il pubblico di riferimento sia soprattutto quello femminile, ma sono molto curiosa di sapere cosa ne penseranno i lettori uomini...
  • Per l'ambientazione nella città di Roma mi sono affidata per lo più alle mie conoscenze e ai ricordi. Per una delle chiese citate, invece, quella di Santa Dorotea, sono andata a fare dei sopralluoghi di persona perché non ci ero mai stata. La mansarda di Trastevere invece era da tempo nel mio immaginario, soprattutto per la vista sui tetti del quartiere. Per qualche misteriosa ragione la vedevo nella mia testa fin da piccola.
  • Il romanzo originale prevedeva un prologo che in questa edizione ho deciso di tagliare, perché non aggiungeva niente di nuovo alla storia ed era scritto con uno stile e un narratore (onnisciente) che stonava con il resto. Se qualcuno volesse leggerlo per curiosità lo trova qui: prologo tagliato.
  • Altra cosa tagliata sono state le citazioni a inizio capitolo: nella precedente versione ogni capitolo era dedicato a una carta dei Tarocchi (Arcani Maggiori). In questa nuova edizione ho deciso di rimuoverle, sia perché i capitoli sono aumentati di numero, sia perché il percorso che suggerivano è un po' cambiato. 
Altre curiosità spero di raccontarvele più avanti. Per ora è tutto!

Commenti

  1. Io corro a prendere il cartaceo. Dopo aver letto la recensione sul blog mia made, tua accanita sostenitrice, non si è raccomandata altro. Quindi grazie a te di scrivere sempre storie tanto avvincenti e ricche di suspense. Da lettrice è una garanzia ogni tua pubblicazione. Ancora complimenti e vento in poppa alla tua nuova avventura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ma che meraviglia!! Grazie a te per questo passaparola e a tua madre per la fiducia! Questa cosa mi rende felicissima, davvero. E non posso che augurarmi che anche questo romanzo le piaccia. Anzi, a questo punto sono molto curiosa del suo parere ^_^

      Elimina
  2. Il prologo tagliato non me lo ricordavo, però in effetti con il romanzo scritto in prima persona non era fondamentale inserirlo. Sabato arriva anche il mio articolo sul blog, così invito all'acquisto...in bocca al lupo, il romanzo merita davvero. Te l'ho già detto che mi è piaciuto tantissimo? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non te lo ricordavi, allora ho fatto proprio bene a tagliarlo! Grazie infinite, Giulia, per tutto quanto :* Aspetto con molta curiosità la tua recensione :)

      Elimina
  3. Come al solito una trama accattivante ora ancora più ricca di passione. L'ambientazione romana mi stuzzica non poco... Buon vento al tuo nuovo lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, mi piace moltissimo l'augurio!
      L'ambientazione reale è un po' una novità rispetto a quelle mie solite, tutte inventate. Devo dire che mi è piaciuto descrivere alcune zone di Roma, nel bene e nel male :)

      Elimina
  4. Io non posso far altro che confermare quanto ho già scritto nel commento e sul blog!
    Il libro merita di essere letto e pubblicizzato. Forse, dei tre che hai scritto questo è il migliore.
    Complimenti! Sei grande!!!!!
    Patri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore carissima Patricia, il tuo entusiasmo è meraviglioso! Visto che sono molto affezionata a questa storia, nonostante gli anni trascorsi dalla prima stesura, quello che hai detto mi fa davvero piacere.

      Elimina
  5. In bocca al lupo per la nuova pubblicazione. Avendo tempo lo leggerei volentieri, ma in questo periodo il lavoro è tanto ed opprimente. Complimenti per la felice conclusione di un titanico lavoro, riscrivere un romanzo già pubblicato.
    Grazie
    Rosario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosario! Sì è stato un lavoro impegnativo, ma a conti fatti non lo definirei titanico, anzi devo dire che alla fine mi sono divertita molto. E' stato bello ritrovare i personaggi e la storia. Anche lo sforzo di migliorare la trama alla fine mi ha dato più soddisfazioni che noie.
      Mi dispiace per il lavoro opprimente... spero la situazione migliori presto :)

      Elimina
  6. Oddio, non so se riuscirei a riscrivere da capo un mio romanzo. Forse un saggio sì.
    Auguri per questa nuova pubblicazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Daniele! Diciamo che l'impegno di riscrivere da capo un romanzo c'è, però è abbondantemente ripagato dalla soddisfazione di vedere la storia migliorata. Poi, come dicevo su a Rosario, in definitiva è stata un'esperienza piacevole.
      A me spaventerebbe di più riscrivere un saggio ;)

      Elimina
  7. Risposte
    1. Grazie mille, Ilaria! In realtà non si tratta di un romanzo inedito, ma considerando che sono passati dieci anni dalla prima edizione e tutte le modifiche fatte, si può definire nuovo ^_^

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.

Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".

Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail nel testo del commento, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!

Info sulla Privacy

Policy Privacy di Google per chi commenta con un account Blogger o Google+