Passa ai contenuti principali

In primo piano

7 blog per un autore - Ariel Di Cola

          Chiedo scusa all'autrice ospite questa settimana della rubrica 7 blog per un autore perché per un disguido il post esce in ritardo di un giorno. L'autrice della settimana è Ariel Di Cola  e in questo post ci parlerà del messaggio del suo romanzo Il mio cuore vive in te . Vi ricordo che la rubrica punta ad approfondire un libro attraverso sette tappe nell'arco di una settimana. In fondo al post, trovate l'elenco di tutti i blog partecipanti.

7 blog per un autore - Alessandro Ricci

              


Questa settimana per la consueta rubrica 7 blog per un autore ospito (insieme ad altri sette blog) un libro destinato a un pubblico giovanissimo. Si tratta de Il giovane Achille di Alessandro Ricci

La mia tappa è dedicata come sempre al messaggio della storia, ma in fondo al post trovate l'elenco di tutti i blog partecipanti per scoprire anche le altre puntate.


Il giovane Achille

TRAMA

A tredici anni, Alessio non sopporta nessuno. Né i suoi compagni, sempre pronti a sparlargli alle spalle, né suo padre, da cui si è allontanato dopo la morte della moglie. Ma soprattutto odia se stesso. Colpa del suo tallone d’Achille, una malformazione fisica che lo costringe a camminare zoppicando, attirando risatine e commenti, che alimentano la rabbia che si porta dentro. Un giorno, la fiamma dell’ira esplode, costringendo il padre a inviarlo a un campo estivo, sperando di favorire così la sua socialità. Ma al Campeggio Sorriso Alessio non imparerà solo regole e disciplina. Tra sortite notturne, giochi a Palla Mortale e misteri sotterranei, conoscerà il valore dell’amicizia e l’importanza di vivere ogni giorno a pieno. 
Età di lettura: da 12 anni.


Autore: Alessandro Ricci
Pagine: 222
Formato: cartaceo
Prezzo cartaceo: 11,40 €

Un messaggio da scoprire

Tema trattato in Il giovane Achille

Raccontaci la scelta del tema, il messaggio che vuoi arrivi al lettore attraverso le pagine da te scritte
 
Il tema trattato nel libro, che poi rispecchia il messaggio che vorrei arrivasse ai miei piccoli lettori, riguarda la forza dell'amicizia. Un tipo di rapporto in cui credo molto e che fin da piccolo ho coltivato con amore.

In un periodo, quello pre-adolescenziale, dove spesso ci siamo sentiti spersi e insicuri su quello che siamo e su quello che saremo diventati, il legami fraterni che si formano spesso sono l'appiglio per realizzarsi e capire che forse non è tutto da buttare.

Da amante della letteratura per ragazzi, il tema delle “bande” mi ha sempre affascinato, partendo dai ragazzi della Via Pall fino ai Loser che riescono a sconfiggete IT, ho cercato di ricreare quei sentimenti di fratellanza e affetto che si creano a quell'età in determinate situazioni.

Insieme a questo tema, ho cercato di mettere in risalto l'argomento della “diversità” e dell'accettazione di sé, che è un tema a me caro e che ritorna in ogni mio scritto. Se è pur vero che a una determinata età ci sentiamo diversi e incompatibili, per Alessio, a causa della sua condizione, tutto ciò risulta amplificato e profondamente doloroso. Spero che qualche lettore possa, attraverso il mio racconto, trovare coraggio e voglia di vedersi con occhi diversi e meno critici e di capire che ognuno ha dentro di sé le potenzialità per essere speciali, qualsiasi siano le condizioni di partenza.

Vi allego il book trailer del libro che secondo me inquadra molto bene il messaggio del romanzo.

Alessandro Ricci




* * *

Prima di salutarci, ringrazio tutti gli autori che si sono affidati a questa iniziativa, i blogger partecipanti e in particolare la promotrice della rubrica Federica del blog Gli occhi del lupo.

Blog partecipanti:

LUNEDÌ - Tutto sul romanzo
 
MARTEDÌ - Ambientazione
 
MERCOLEDÌ - Cast Dream
 
GIOVEDÌ - Un messaggio da scoprire
 
VENERDÌ - Un'immagine che racconta
 
SABATO - Intervista all'autore
 
DOMENICA - Intervista al personaggio

Commenti