Passa ai contenuti principali

Come un dio immortale - Estratto #9


Il brano che vi propongo oggi da Come un dio immortale entra nel cuore del romanzo. E dunque l'estratto è volutamente molto breve per non anticipare troppo sull'argomento “incorporei”.
Il dialogo si svolge tra Flavio e Lyra, mentre sono a casa di Flavio.
Buona domenica!

«Mi sentivo in gabbia», spiegò lui. «Quella vita da burattino non faceva per me».
Lei annuì comprensiva, le labbra appena incurvate in un sorriso. «Non sei come tutti gli altri ordinari, questo l’ho capito subito».
«Dopo averti conosciuta, mi sembra di non sapere più cosa voglio».
«Non è a causa mia. Sono stati loro a cambiarti, gli incorporei. Non si può rimanere gli stessi dopo averli incontrati».
La guardò dubbioso e sollevò le spalle, con un gesto vago. «È molto tempo che non credo più in Dio o in qualcosa di superiore».
«Non hai bisogno di credere in qualcosa quando la vedi. Lo sai che è vera». 

Commenti

  1. Risposte
    1. Buona domenica anche a te, Giulia! Grazie per essere passata

      Elimina
  2. Come si fa a non svelare di più nemmeno in un commento Ecco se non lo avessi letto ora correrei...
    Buona domenica piovosa qui da me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, sta diventando molto difficile anche per evitare di anticipare fatti salienti.
      Anche qui è stata una domenica piovosa e anche la settimana appena iniziata non si sta mettendo per nulla bene :( Grazie per essere passata, Nadia!

      Elimina
  3. Questo breve brano si conclude con un passaggio che mi piace molto. Ricorda una delle difficoltà che si vivono avvicinandosi alla dimensione invisibile, aggiungendo la naturale soluzione. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'osservazione, Grazia! E aggiungo che a volte c'è un "sentire" così forte da non dare adito ad alcun dubbio, quasi si toccasse con mano la verità.

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.

Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".

Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail nel testo del commento, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!

Info sulla Privacy

Policy Privacy di Google per chi commenta con un account Blogger o Google+