Buon compleanno Anima di carta

 

Immagine realizzata con Pixiz

Cari amici, prima di tutto ben ritrovati. Spero che l'estate sia stato un periodo piacevole per tutti voi. Personalmente agosto è stato un mese tra alti e bassi, questi ultimi dovuti soprattutto al gran caldo, che per fortuna però ormai (almeno qui) ci siamo lasciati alle spalle. Per il resto è stata una bella occasione per uscire dalla routine e dedicarmi ad attività come la piscina e l'aria aperta. Tempo per scrivere ce n'è stato davvero poco e ancor meno ispirazione, ma seppure barcollando il mio romanzo ha camminato un pochino. Molto utile è stato anche l'aver ridotto drasticamente le energie dedicate ai social, che nelle ultime settimane ho consultato solo di tanto in tanto. Un po' di disintossicazione ci voleva proprio.

In questi giorni poi il mio pensiero è andato, come ogni anno a fine agosto, alla nascita di questo blog, una ricorrenza che vorrei ricordare con voi oggi. So che quest'ultimo anno è stato probabilmente tra i peggiori da questo punto di vista, con scarsa voglia di scrivere post e di dedicarmi alla blogosfera. Senza edulcorare la realtà, direi che ho raggiunto proprio il minimo storico di interesse per questo spazio. Eppure, mi rendo anche conto che mai e poi mai potrei chiuderlo o abbandonarlo. Sento Anima di carta ancora come una cosa mia, benché non più prioritaria nella mia vita. E poi dodici anni non sono pochi, no? Soprattutto se penso ai tanti blog che si sono persi per strada in questi anni, sento che dovrei dare più valore a questa tappa e guardare al blog come a un vero sopravvissuto!

Cosa sarà il futuro non so proprio dirlo, ho solo la certezza che cercherò il modo per mantenere vivo questo spazio e far sì che rifletta il più possibile i miei interessi, che naturalmente ruotano ancora moltissimo intorno alla scrittura e ai libri, anche se da prospettive diverse rispetto al passato. 

Nello spegnere dodici candeline, mi piacerebbe farvi anche un piccolo regalo, sperando che vi faccia piacere. Se c'è uno dei miei romanzi che vi piacerebbe leggere, sono disposta a inviarvene una copia digitale. Fatemelo sapere nei commenti o in privato (trovate qui l'elenco). E se li avete già letti tutti (wow, vi adoro), allora vi inserirò nella lista delle ARC, ovvero le copie da inviare prima dell'uscita del prossimo (spero entro fine anno).

Per concludere, ricordo a tutti che a breve riapriranno le rubriche 7 blog per un autore e Presenta il tuo libro, quindi se avete una nuova creatura da proporre, fatevi avanti.

Ora ci starebbe proprio bene un pezzo di torta e un brindisi dedicato ai dodici anni di questo piccoletto... facciamo finta che l'abbiamo fatto virtualmente!

Saluti a tutti, a presto.

Commenti

  1. Ah, già, tu sei un anno più grande di me :D
    È vero, parecchi blog hanno chiuso dopo pochi anni. Ma se vuoi continuare a pubblicare libri, oggi non puoi chiudere il blog.
    Buon compleanno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Daniele :)
      Penso anche io che chi pubblica libri è bene che abbia anche un blog, anche se conosco diversi autori che se le cavano molto bene anche senza. Ma io per ora ci tengo ancora a questo spazietto ^_^

      Elimina
  2. Come ogni anno, non solo ti rinnovo i miei auguri per altri mille e mi congratulo con te, ma mi piace ricordare che Anima di carta fu, quando aprii il mio blog, uno dei primissimi ai quali mi affezionai.
    Un abbraccio grande e cin cin! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Luana, per i tuoi auguri! Anche io sono molto affezionata a diversi blog, tra cui il tuo, e questo mi tiene ancora molto legata alla blogosfera. Finché è così, non ci penso proprio a chiudere ^_^ Un abbraccio a te

      Elimina
  3. Docidi anni sono un bellissimo traguardo e quindi "cin cin" il brindisi è d'obbligo :)
    Sono felice del tuo desiderio di mantenere vivo il blog, anche se negli ultimi tempi hai rallentato i post, del resto non si può essere sempre attivi su tutto e poi penso che, per mantenere attivo un blog, può bastare anche un minor numero di post, conservando una certa periodicità. Ti sento anche più serena e ricaricata dalla pausa. Riguardo al regalo io ho già letto tutti i tuoi romanzi! Ormai sono una tua affezionata fan cara Maria Teresa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, cara Giulia, anche per essere una mia lettrice, questo mi riempie di gioia <3
      Spero tanto di poter essere più presente nei prossimi mesi, anche se come giustamente dici dovrò trovare forse un mio (nuovo) ritmo. Un caro abbraccio ^_^

      Elimina
  4. Buon compleanno al tuo blog e in bocca al lupo per il nuovo libero, con la speranza che riuscirai a terminarlo presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, sia per gli auguri che per l'incoraggiamento sul libro! Quest'ultima cosa mi serve davvero tanto, tra l'altro, perché la parte finale di una storia è sempre tosta da portare avanti ;)

      Elimina
  5. Allora buon compleanno! È ancora un pargolo, questo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è ancora un piccoletto, speriamo maturi un po' :D Grazie di cuore, Marco!

      Elimina
  6. Dodici anni sono un bel traguardo! Congratulazioni!
    Soprattutto perché, come hai ricordato, ci sono tanti blog che aprono e poi all'improvviso spariscono. Da quando ho aperto il mio, e sono solo 5 anni, ne ho "perso" anch'io qualcuno. E' un peccato. Perciò tifo perché Anima di carta arrivi serena e tranquilla pure al ventennale. Mi va bene anche se ogni tanto ti scappa un post con ricetta di cucina, una riflessione sull'ultimo X Factor o, solo perché sei tu, la tua preferenza su Temptation Island. Basta che non scrivi di calcio... XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara! Di tifo ne ho un gran bisogno, perché ogni tanto perdo colpi.
      Ahah non c'è pericolo che scriva di calcio :P Ecco, al limite una ricetta di cucina...

      Elimina
  7. Tanti auguri a te al tuo blog, allora! Certo dodici anni non sono pochi. Nella vita si cambia, perciò non è affatto scontato che si dedichi la stessa attenzione nel tempo alle cose in cui ci siamo impegnati. Lo capisco molto bene... forse troppo, per i miei gusti! Grazie per l'offerta di uno dei tuoi libri, ma li compro volentieri. Poi magari impiego un po' a recensire, ma ci arrivo. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Grazia, anche di leggermi! Sì, hai ragione, nella vita si cambia, non si può pretendere di mantenere vivi gli interessi nello stesso modo per tanti anni. D'altra parte spero in cuor mio di ritrovare un po' di slancio nel futuro...

      Elimina
  8. Buon compleanno a Anima di Carta, Highlander dei blog che seguo con curiosità e affezione. Hai ragione, il blog cambia perché anche noi cambiamo. Interessi, passioni, condizioni personali, emotive. Ma è questo il bello del percorso e , per chi ti legge, il bello di poterlo osservare e di esserne in qualche modo partecipe. Buon settembre cara MT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah mi sento anche io un po' Highlander, ma per fortuna sono in buona compagnia.
      Grazie Elena, anche per quello che hai detto sul percorso che si fa scrivendo un blog, è una cosa molto vera. Ricambio l'augurio!

      Elimina
  9. Davvero uno dei primissimi blog che ho incontrato. Lunga vita a te e ad Anima di carta, impareggiabile sul serio. I momenti di stanca arrivano per tutti, e questo che stiamo vivendo non è un periodo normale, quindi assecondiamolo, ci sono già problemi grossi e i social non devono diventarlo, per quanto vedo ancor ai blog come qualcosa di diverso da Facebook e Instagram, più casetta rispetto alle piazze urlate di FB e IG. Un caro augurio dunque, sperando tanta serenità per te anche nel privato dopo questa estate rovente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Sandra. Dici cose giuste, questo è un periodo difficile e non è una cosa da sottovalutare. Speriamo di poter mantenere il più possibile in piedi le nostre casette, come le hai chiamate appropriatamente ^_^ Ricambio in pieno l'augurio

      Elimina
  10. Buoncompleanno "Anima di carta".
    Da poco seguo il blog e sono felice di averti scoperto. Peccato aver perso 12 anni di emozioni. Mi rifarò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto e benvenuto/a! Allora, a presto ^_^

      Elimina
  11. Risposte
    1. Grazie infinite, Serena! E' sempre bello sentirti ^_^

      Elimina
  12. Ciao Maria, ben ritrovata e buon compleanno per il blog.
    Prosit.
    Secondo me fai bene a disintossicarti dal web e sono sicuro che così riuscirai a mantenere vivo e sempre interessante questo spazio.
    Buona scrittura per il tuo romanzo, aspetto notizie, mi raccomando, eh ;-)
    Renato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Renato e ben ritrovato!
      Spero tanto di tornare a scrivere su questo spazio con più carica, ma intanto vado avanti con il nuovo romanzo. Un abbraccio

      Elimina
  13. Tantissimi auguri per questo grande traguardo! :D

    RispondiElimina
  14. Come si dice quando si vede un bambino cresciuto, ormai è una "donnina" oppure un "ometto". Quindi dodici anni è un traguardo importante, complimenti e auguri per altri dodici anni ben spesi. :) Il mio blog ne fa dieci in dicembre, quindi c'è ancora tempo per festeggiare, direi.
    Come sai benissimo, anch'io ho avuto i miei momenti di stanca, come hai detto giustamente il periodo non è per nulla normale in nessun senso. Un periodo di lontananza però fa davvero bene. Sono stata come te lontana dai social e ci si depura proprio, meglio di un pacchetto "detox"! Nessuno ha sentito la mia mancanza, peraltro, è incredibile la velocità con cui si sparisce dalla circolazione senza colpo ferire - come se uno non fosse mai esistito. Con gli amici, che sono altra cosa, ci si tiene in contatto per altri canali, ed è ciò che conta.
    Ho comprato e letto quasi tutti i tuoi libri, "L'ombra e l'anima" l'avevo preso come ebook, figurati che non ho avuto ancora il tempo di leggerlo dalla sua uscita. Recupererò! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, ben ritrovata e scusa se ti rispondo con un bel po' di ritardo.
      Ti ringrazio molto per quello che hai scrito!
      Caspita, anche Il Manoscritto del Cavaliere ha già ben dieci anni, un bel traguardo.
      Sull'effetto detox sono pienamente d'accordo, ne avevo proprio bisogno e ti dirò che certe dinamiche non mi sono mancate affatto. Sono arrivata a capire chi fa scelte radicali, chiudendo tutto da un giorno all'altro. Ora la sfida è mantenere quella giusta distanza per conservare la serenità!

      Elimina
  15. Arrivo in ritardo e credimi capisco pienamente il tuo stato d'animo però ne approfitto per farti i miei auguri di bloggheanno!
    A prestissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto, Nick per gli auguri graditissimi. Come vedi sono io in forte ritardo nel risponderti e me ne scuso. Al di là del periodo di pausa, ho avuto un po' di questioni nella vita reale a cui far fronte, ma in futuro spero di tornare a essere più presente.

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.
Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".
Se hai problemi con i commenti, ti invito a cambiare browser. Purtroppo alcuni programmi bloccano in automatico i cookie di terze parti impedendo i commenti.
Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail nel testo del commento, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!

Info sulla Privacy

Policy Privacy di Google per chi commenta con un account Blogger