Passa ai contenuti principali

Una cosa strana...

"E' una strana cosa. Un compositore studia armonia e teoria delle forme musicali; un pittore non dipinge un quadro senza conoscere qualcosa sui colori e sul disegno: l'architettura richiede una conoscenza scolastica di base. Solo quando qualcuno decide di incominciare a scrivere, crede che non sia necessario imparare nulla e che qualsiasi persona in grado di mettere delle parole su un foglio di carta possa essere uno scrittore".
(Frank Daniel)

Commenti

  1. Questo è vero. Ma comunque chi scrive solo così per provare, solo approfondendo imparerà le regole anche tramite l'esperienza. o comunque è quello che penso io. anche se comunque io ho incominciato per passione e man mano che la approfondivo imparavo e mi accorgevo di molte più cose. l'esperienza è una grande "creazione", non trovi?

    Estera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, l'esperienza è utilissima, tuttavia occorre molto tempo per imparare qual è il modo migliore per creare una storia, ecc. sulla base solo dell'esperienza, mentre ci sono esperti che possono consigliarti tecniche e trucchi che ti "facilitano la vita" oltre che indirizzarti subito sulla strada giusta. E nonostante questo, non significa che seguendo le regole scriverai in modo perfetto. Occorrerà cmq ancora esperienza, tanta pratica e anche un pizzico di buon senso. E talento no? Come vedi i fattori sono tanti per scrivere un buon libro.

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.
Se commenti per la prima volta, ti consiglio di:
1) accedere all'account con cui vuoi firmarti
2) ricaricare la pagina
3) solo allora inserire il commento.
Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".
(Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!)