Passa ai contenuti principali

Tanto per farvelo sapere

Dopo giorni di febbre, mal di testa e contemplazione inebetita delle pareti, ho ben poca voglia di post seri e impegnati e per dirla tutta a malapena sopporto di stare al pc. Ma volevo farvi sapere comunque che sono qui, che prima o poi tornerò da voi e che se si stanno accumulando e-mail e commenti senza risposta non è perché abbia di meglio da fare o che vi stia snobbando. La verità è solo che quest’inaspettato virus si è abbattuto come un'ondata su di me e mi ha lasciato troppo stanca per qualsiasi cosa. In compenso mi ha regalato l’occasione di leggere, leggere e ancora leggere. Di emozionarmi per le storie di Giulia Mancini, di smarrirmi nelle atmosfere oniriche di Nadia Bertolani, perfino di versare qualche lacrima per un racconto di Marco Freccero, io che mi commuovo di rado per un romanzo, figuriamoci per un racconto. Letture che mi hanno fatto capire che gli scrittori self bravi non sono una leggenda ma esistono davvero e sono in mezzo a noi. E anche scoprire che ogni autore rivela un pezzetto di sé quando scrive, anche se non se ne accorge.

A presto, spero in condizioni migliori.

Commenti

  1. Virus antipatici!
    Tu tranquilla, rimettiti ;)

    RispondiElimina
  2. Anche io sono a casa con il febbrone. Per questo motivo, sono indietro con la seconda lettura del tuo testo: il file su cui ho iniziato ad apportare le modifiche è salvato sul pc del mio ufficio. Al rientro me ne occuperò. Nel frattempo cerca di stare bene! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti assolutamente, pensa solo a guarire! Odiosi questi malanni di primavera :(

      Elimina
  3. Quest'anno i virus danno gli ultimi colpi di coda, e certamente gli sbalzi di temperatura di questi giorni non aiutano. Rimettiti in forze e approfitta del momento "tranquillo" dedicato alle letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'unico lato positivo è avere l'occasione per leggere, almeno quando il mal di testa me lo consente.

      Elimina
  4. Buona guarigione.
    Qui,tanto, non scappa nessuno! :)

    RispondiElimina
  5. Carissima grazie di avermi citato! Sono contenta che in questo frangente il mio librino ti abbia fatto compagnia e soprattutto ti abbia emozionato! Esulto di contentezza :-) auguri di pronta guarigione, rimettiti presto, un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara. E' stata davvero una piacevole lettura, quando sono più in forma ti scrivo e di dico più nel dettaglio :)

      Elimina
    2. "di dico"... si vede che sono raffreddata pure da come scrivo?! :D

      Elimina
    3. sei "raffeddada" ! non preoccuparti (non ti dico cosa mi combina a volte il correttore automatico)
      a presto :-)

      Elimina
  6. Guarda, io mi sto riappropriando del mio cervello dopo 3 giorni di mal di denti allucinante. Ieri finalmente devitalizzato. Non c'era antidolorifico che tenesse botta! Stavo per darmi una criccata in faccia da sola pur di toglierlo!!!
    Buone letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi, mal di denti batte virus alla grande! Menomale che hai risolto. Allora buona ripresa :)

      Elimina
  7. Risposte
    1. Suona come un ordine e vedrò di eseguirlo! :)

      Elimina
  8. Auguri di una veloce guarigione.
    Mi spiace di averti fatto commuovere... Ma forse era quello che desideravo ottenere ;)
    È colpa di "Cinzia"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, Emanuela :) Allora mi aspettano altre lacrime?
      Eh sì, immagino che volessi proprio ottenere quello, ci riesci molto bene ;)
      Grazie per l'augurio.

      Elimina
    2. Emanuela! Non lo avrei mai detto.
      Che cosa ti aspetta? Ah, io non so niente! :)

      Elimina
  9. Faccio il tifo per una tua ripresa veloce e duratura, senza più virus, intanto ottima lettura, credo che gradirai il mio post sul self nella prossima puntata di giovedì. Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tifo, mi ci vuole! Allora attendo il tuo post, intanto vedo che ne ho alcuni da recuperare... :)

      Elimina
  10. Auguri di pronta guarigione :-)

    RispondiElimina
  11. Ciao Maria Teresa,

    riprenditi in fretta e buone letture ;)

    RispondiElimina
  12. Aaah allora non è solo la mia genova ad essere falcidiata. Vabbè, auguri di pronta guarigione. Io sono reduce da poco, mi sono sciolto letteralmente, non aggiungo altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questo tempo schizofrenico è facile ammalarsi... Buona ripresa, allora.

      Elimina
  13. Tutti ti fanno gli auguri e non posso che associarmi anch'io: auguri di una veloce e pronta guarigione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, siete davvero tutti gentili. Sto meglio, anche se ora ho le forze di un uccellino :(

      Elimina
  14. ...spero tu un giorno possa citare me...
    cioccolata calda e biscotti, così guarisce corpo e spirito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh, hai pienamente ragione :D Corro in cucina!

      Elimina
  15. Auguri di pronta guarigione!
    Dotati di caffè, succo d'arancia e brodo caldo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marco! Di brodo caldo ne ho fin sopra il capelli, ma il resto si può fare :)

      Elimina
  16. il momento migliore per ammalarsi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dubito ci sia un momento "migliore" di un altro per una cosa del genere...

      Elimina
  17. Va meglio oggi? Se puoi, domani passa sul mio blog, c'è posta per te :-D

    RispondiElimina
  18. Buona guarigione, allora! Se ammalarsi serve ad avere più tempo per leggere, almeno qualcosa di buono ce l'ha. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, purtroppo poi devi recuperare tutto quello che non hai fatto mentre leggevi!

      Elimina
  19. Carissima, quando sarai del tutto in forma passa dal mio blog, sei stata nominata *_*

    RispondiElimina
  20. Leggo un po' in ritardo e spero tu stia già meglio! Però almeno hai avuto un po' di tempo per leggere, dai... magra consolazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romina! Sì tutto ok ora. Tempo per leggere e per pensare... non è una cosa da poco quando di solito si fa tutto di corsa :) Però preferisco stare bene!

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.
Se commenti per la prima volta, ti consiglio di:
1) accedere all'account con cui vuoi firmarti
2) ricaricare la pagina
3) solo allora inserire il commento.
Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".
(Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!)