Passa ai contenuti principali

Che peso dai alle recensioni, prima di acquistare un libro?

Immagine tratta dalla sit-com britannica "Black Books"
Ho deciso di dedicare il prossimo sondaggio a un argomento di cui in rete si discute sempre parecchio, le recensioni online.

Recensori, autori e lettori la pensano in modo diverso sull'argomento, ma il fatto certo è che Internet dà la possibilità a chiunque di esprimere un parere e di diffonderlo, che ne abbia le competenze o meno. E questa è una realtà con la quale chi produce qualcosa (che sia un libro o altro), deve fare i conti.

Un tempo per scegliere un libro si andava in libreria, si prendeva in mano un volume e in qualche modo ci si faceva "ispirare" dal titolo, dal testo della quarta di copertina, dall'immagine sulla copertina, a volte persino dal trafiletto sull'autore. O almeno io facevo così. Oggi con la rete le abitudini sono un po' cambiate e dare un'occhiata all'opinione di altre persone è quasi una tappa obbligata prima di acquistare qualcosa.

Di solito controllo sempre le opinioni dei lettori prima di acquistare un libro, proprio come faccio per qualsiasi altro tipo di acquisto, ma non sempre mi faccio influenzare. Proprio perché su Internet chiunque può esprimersi, penso che valutare il tipo di recensione e la provenienza sia importante. Se si fa un giro su Amazon, le opinioni a volte sono così radicalmente opposte (e non sempre autentiche...) che alla fine ciò che mi fa scegliere è sopratutto il buon vecchio istinto.

Qui mi interessa però soprattutto il vostro parere in quanto lettori: quanto peso date alle recensioni, quando dovete scegliere un libro? Dunque, vi invito a esprimere la vostra opinione nel riquadro in alto a destra, scegliendo una delle affermazioni con cui vi sentite più in sintonia.

- Mi affido alle recensioni positive per scegliere
- Se i pareri sono per lo più negativi, non acquisto un libro che mi interessava
- Mi fido solo delle recensioni di determinati siti o blog
- Mi fido solo di recensioni motivate e ben fatte, e scelgo di conseguenza
- Non mi fido delle recensioni, ma solo del parere degli amici
- Scelgo in base all'istinto, non mi interessano le recensioni

In attesa di conoscere le vostre opinioni sull'argomento, vi riporto i risultati del sondaggio precedente, in cui mi domandavo cosa ci fa abbandonare un romanzo, e che rivelano come le persone diano importanza soprattutto alla storia.

Cosa ti fa abbandonare un romanzo?

- E' scritto male, è pieno di errori 12 (17%)
- La storia è banale e l'intreccio scontato 20 (29%)
- Troppe descrizioni e lungaggini 14 (20%)
- Non mi identifico nel protagonista 2 (2%)
- E' irrealistico 1 (1%)
- La trama è caotica e dispersiva 5 (7%)
- Lo stile è poco fluido 13 (19%)

Votanti 67

Non dimenticate di esprimere la vostra opinione sulle recensioni on-line!

Anima di carta

Commenti

  1. Purtroppo, tante volte mi sono lasciata influenzare dalla presentazione commerciale di un libro, rimanendo poi delusa...

    Cerco di non acquistare mai libri dando ascolto alla moda del momento, seguo piuttosto il mio istinto oppure gli autori che conosco.

    Anche se, devo ammetterlo, una recensione ben fatta e ben argomentata ha il suo valore…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti ci si può fare ispirare anche da una recensione per acquistare un libro. L'importante è secondo me cercare di pensare con la propria testa e non affidarsi troppo alle mode. Ti dirò, un libro troppo pubblicizzato su di me ha l'effetto contrario...

      Elimina
  2. Se è un recensora dei cui mi fido, può avere grande importanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, questo lo capisco. E' un po' come fidarsi del parere di un amico che magari ha i tuoi stessi gusti.

      Elimina
  3. Sono un mix tra la 3 e la 6.
    Per quanto riguarda le recensioni leggo solo quelle di determinati blog, perché ci bazzico da un po' e mi fido.
    Leggo anche se non sono d'accordo perché non sempre io e il blogger siamo sulla stessa lunghezza d'onda, proprio per questo motivo mi fido fino a un certo punto, mi piace leggere la recensione ma poi decido in base al mio istinto, non a quello che ha detto il blogger. Indubbiamente però il blogger è un filtro potente in certi casi, se ad esempio sconsigliasse un determinato libro non ci perderei tempo nemmeno a pensare se leggerlo o meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che esistono davvero tanti blog e siti che parlano di libri e quindi viene spontaneo affidarci a quelli con i quali ci si sente più in sintonia. Io però non riesco ancora a considerarli dei veri e propri filtri, forse alla fine per me conta di più l'istinto. Peccato che poi questo istinto sbagli a volte... :)

      Elimina
  4. Ciao sono tornata (finalmente!) ^^
    Scusa la mia latitanza, sono approdata su fb (ebbene sì; e m'è servito tempo per capire come usarlo per far conoscere i miei ebook) e ho scritto un nuovo ebook, per questo sono sparita dalla blogosfera. Ma ora eccomi di nuovo! Saluto tutte le vecchie conoscenze!
    Hai posto un problema interessante: io leggo sia ebook, sia cartacei.
    Gli ebook: quasi esclusivamente degli autori indipendenti;i cartacei li scelgo tra i romanzi che più mi ispirano, di solito guardo le classifiche su ibs e amazon.
    Poi controllo le recensioni e le copertine (anche l'occhio vuole la sua parte): mi fido di aNobii, abbastanza di Amazon (anche se non sempre mi trovo d'accordo con "sfilze" di cinque stelle, a volte mi piacciono libri con due/tre stelle; dipende) e di alcuni siti che frequento, di cui conosco le blogger.
    Se i personaggi non mi convincono, o il libro è scritto in maniera troppo banale, ammetto che faccio fatica a finirlo... lo interrompo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, cara! Bentornata :)
      Nooooo ti sei convertita anche tu a fb!
      Dei pareri di aNobii mi fido anche io abbastanza, molto meno di quelli di Amazon e Ibs. Anzi, ho trovato in questi siti opinioni negative su libri che mi sono piaciuti tantissimo e questo mi ha fatto perdere parecchia fiducia.

      Elimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.
Se commenti per la prima volta, ti consiglio di:
1) accedere all'account con cui vuoi firmarti
2) ricaricare la pagina
3) solo allora inserire il commento.
Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".
(Ti prego di non inserire link o indirizzi e-mail, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!)