Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2012

Oroscopo degli scrittori 2013

Scampate le previsioni nefaste dei Maya e delusi dalla mancata fine del mondo, tutti cominciamo a chiederci cosa succederà nell'anno che sta arrivando. Come sarà il 2013 in particolare per gli scrittori?Vediamo insieme cosa ci aspetta... ma non prendete questo oroscopo sul serio, visto che l'ho scritto io.

Guida al Self-publishing professionale (quarta puntata)

L'articolo che segue è scritto da Elisabetta Modena. E' il quarto e ultimo di una serie di interventi in cui l'autrice presenta molti utili suggerimenti per chi vuole autoprodursi in modo professionale. La prima puntata la trovate qui, la seconda qui, la terza qui. Alla fine del post c'è una presentazione dell'autrice.

Libri nel cassetto... è ora di tirarli fuori?

Dal blog di Morena Fanti ho appreso di un'iniziativa interessante, che fa riflettere. Si tratta di Una proposta per chi ha un libro nel cassetto in cui l'autore offre di pubblicare sul blog de "Il Fatto Quotidiano" il primo capitolo e altri dati dell'autore di manoscritti inediti, al fine di farli conoscere alle case editrici più importanti, che molto spesso non arrivano neppure a dare un'occhiata ai nostri testi.

Sondaggio: possiedi un ebook reader?

Su richiesta di Elisabetta Modena, che ha curato una serie di articoli su questo blog in merito al Self-publishing, vi propongo questo sondaggio che punta a capire quanto sia realmente diffuso l'uso degli strumenti di lettura dei libri elettronici, al di là della tanta propaganda che se ne fa in questo periodo.

Potete esprimere il vostro voto nel riquadro in alto a sinistra di questa pagina.

Se avete suggerimenti su come ampliare o migliorare le domande del sondaggio, saranno ben accetti...

Anima di carta

Come risvegliare l'interesse del lettore

Con il tempo e l'esperienza, chi scrive acquista un certo intuito su cosa "suona" noioso e cosa no, probabilmente lo avrete notato. Soprattutto rileggendo ciò che si è scritto, si arriva a capire al volo se il passaggio è avvincente o appare un po' lento e rischia di scoraggiare il lettore o addirittura portarlo sul baratro del sonno.

In alcuni momenti della trama dunque diventa necessario risvegliare l'interesse e la curiosità di chi legge. Nei punti della storia in cui l'intuito vi dice che le cose stanno procedendo in modo troppo fiacco, occorre inserire qualcosa che risvegli l'interesse. Ma cosa può essere questo qualcosa?
Ho provato a raccogliere qui vari modi per catturare l'attenzione di chi legge...

Guida al Self-publishing professionale (terza puntata)

L'articolo che segue è scritto da Elisabetta Modena. E' il terzo di una serie di interventi in cui l'autrice presenta molti utili suggerimenti per chi vuole autoprodursi in modo professionale. La prima puntata la trovate qui, la seconda qui, mentre alla fine del post c'è una presentazione dell'autrice.

Libri, editoria e scrittura: 15 cose che mi piacciono

Nei commenti di chi passa da qui, ma anche in giro per la rete, si osserva tanta rabbia e frustrazione tra noi che scriviamo. Il mondo editoriale continua a deluderci, mentre ci vengono sbattuti in faccia i successi di chi chiaramente non meriterebbe nessuna attenzione. Accanto a ciò noto però anche la speranza e la volontà di chi vorrebbe fare qualcosa di concreto perché le cose cambiassero, così  come osservo solidarietà e discussioni costruttive che si scatenano tra chi non si vuole arrendere allo stato delle cose.