Passa ai contenuti principali

Sondaggio: possiedi un ebook reader?

Su richiesta di Elisabetta Modena, che ha curato una serie di articoli su questo blog in merito al Self-publishing, vi propongo questo sondaggio che punta a capire quanto sia realmente diffuso l'uso degli strumenti di lettura dei libri elettronici, al di là della tanta propaganda che se ne fa in questo periodo.

Potete esprimere il vostro voto nel riquadro in alto a sinistra di questa pagina.

Se avete suggerimenti su come ampliare o migliorare le domande del sondaggio, saranno ben accetti...

Anima di carta

Commenti

  1. non ancora...
    vorrei prenderne uno per sbirciare anteprime dei testi prima di comprarli, ma non sostituirò mai il cartaceo con il digitale: ho bisogno di entrare in una stanza e sentirmi circondato da libri e non da file

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, i libri cartacei non si battono quanto a fascino e l'idea di farne a meno non convince neppure me, però ammetto che i file sono comodi da usare e forse si potrebbe riservare l'acquisto di un cartaceo ai libri a cui si tiene davvero. Per il momento neppure io mi sono convertita all'ebook reader, ma valuto la possibilità...

      Elimina
  2. Io ne posseggo uno basilare, lo trovo utile per tutti quei libri che non ho mai letto, e sono davvero tanti, libri che magari non si comprano perché altri libri hanno la precedenza. Ad esempio volevo leggere tutti i libri di Isaac Asimov, comprarli in cartaceo mi sarebbe costato un occhio della testa oltre allo spazio che avrebbero occupato. Il libro elettronico non stanca la lettura, ed ha la comodità di consultare il dizionario seduta stante.
    Il fatto non è sostituire la lettura in cartaceo, ma aggiungere uno strumento di lettura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei miei dubbi riguarda proprio la stanchezza degli occhi nella lettura... il tuo commento mi conforta :)

      Elimina
  3. Ho preso a leggere eBook da quando sono entrata in possesso di un iPad, trovo l'app iBook comodissima. Secondo me é il futuro, forse non immediato: con i soldi che spenderei per acqistare un libro riesco a leggerne 3 o 4, e poi posso portarmeli tutti in viaggio a peso uguale a zero.

    RispondiElimina
  4. io si. Convertita.me l'ha regalato il mio lui per il compleanno. riprendo una tua frase (se posso)"i libri cartacei non si battono quanto a fascino e l'idea di farne a meno non convince neppure me, però ammetto che i file sono comodi da usare e forse si potrebbe riservare l'acquisto di un cartaceo ai libri a cui si tiene davvero." Riassume in breve il mio pensiero a cui aggiungo anche altre considerazioni.
    Vero, il libro non si batte e una libreria sarebbe magnifica..ma io sono vorace nella lettura e non potrei permettermi di leggere così tanto senza l'e-reader, anche per una questione economica. Purtroppo i libri costano, specie se non si lavora, si lavora poco o se lo stipendio serve per la famiglia e gli hobby ahimè, libri compresi, scendono in fondo alla lista delle priorità. sono sempre andata per biblioteche, ma non hanno tutto, specie le ultime uscite, e, a volte, i tempi sono lunghi. Ora li compro, i prezzi sono vantaggiosi, in genere non superano gli 8€ (se un ebook costa di più, non lo prendo per principio..15€ per un digitale non esiste,mi prendo il cartaceo)poi se un libro lo adoro, lo compro in carta. Non credo che l'uno escluda l'altro.
    poi ovviamente c'è la comodità di trasporto per chi viaggia..il fatto che un dizionario traduca le parole (io per esempio che ho una buonina base d'inglese ho anche iniziato a leggere in lingua senza fatica)e poi credo che un aggeggino tecno possa avvicinare pure i giovani alla lettura. io li metterei anche nelle scuole..ricordo con terrore il peso della borsa..
    Poi senza contare che si risparmia carta=alberi. Vero è, che non conosco cosa si debba fare per smaltirlo, quindi non so se sia una scelta totalmente ecologica..però almeno in parte.
    con ciò non significa che i libri non debbano più esistere anzi..è solo un supporto di lettura.
    non stanca gli occhi è come avere in mano un libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai espresso bene molti vantaggi, sia economici che di comodità, per non parlare del discorso ecologico. Sono tutte ottime ragioni :)

      Elimina
  5. Grazie Maria Teresa!!! Hai accolto la mia idea suI sondaggio!!!!!!
    Speriamo che in tanti dicano la loro esperienza!
    Io non ce l'ho ancora, e mi spiace perché la mia wish list di e-book di autori emergenti cresce ogni giorno. Non l'ho ancora comprato perché in famiglia c'è sempre qualche spesa "più importante" del kindle, e così aspetto... e la wish list si allunga. Il kindle (o qualsiasi altro lettore) mi farebbe comodo perché gli e-book costano meno (come avete detto), potrei portare sempre con me il lettore e leggere tutti i nuovi autori. Speriamo che arrivi presto. Magari è un sogno, ma tra i diritti d'autore di Lulu e di Amazon vorrei tanto accumulare abbastanza da acquistarmelo... un abbraccio a tutti!

    RispondiElimina
  6. Io non ho un e-reader (nemmeno un iPad) e non penso di acquistarlo. I vantaggi della lettura elettronica li avete esposti chiaramente e sono più che condivisibili.
    Ma io faccio parte di un'altra éra, quella appunto della carta, e il "valore" che ha un libro cartaceo non è paragonabile al valore di un file... come dire, quando leggo un e-book mi sembra sempre di leggere una bozza, non qualcosa di definitivo.
    Sono pochi i libri che veramente voglio leggere per intero e acquistarli da tenere nella mia libreria, per tutti gli altri mi basta spulciarli e per far questo basta passare qualche ora in qualche mega-store.

    RispondiElimina
  7. Non ce l'ho.
    Amo la carta, i libri e sono resistente alle novità, ma concordo con quanto dicono gli altri: è una grande comodità, in termini di spazio e di soldi.

    RispondiElimina

Posta un commento

Ogni contributo è prezioso, non dimenticarti di lasciare la tua opinione dopo la lettura.
Se commenti per la prima volta, ti consiglio di:
1) accedere all'account con cui vuoi firmarti
2) ricaricare la pagina
3) solo allora inserire il commento.
Se vuoi ricevere una notifica per e-mail con le risposte, metti la spunta su "inviami notifiche".
(Ti prego di non inserire link, altrimenti sarò costretta a rimuovere il commento. Grazie!)